scuole superiori modena, licei scientifici modena, licei classici modena, istituti tecnici amministrativi modena
TAG  profilo, docenti, boschini, giovanni, filosofia
Boschini Giovanni
Giovanni Boschini
Nome e Cognome
Giovanni Boschini.

Data di nascita
Sono nato a Modena il 29 settembre 1962.

Famiglia
Sono sposato con Maria Teresa e ho due figli.

Titolo di studio
Mi sono diplomato al Liceo Classico Muratori e laureato con lode in Filosofia all'Università di Bologna.

Anni di insegnamento
Insegno dal 1991 e ho insegnato al liceo diocesano Cardinal Morone, in alcune scuole statali e dal 2000 sono al Sacro Cuore dove insegno Filosofia ed ho l'incarico di Direttore Organizzativo dell'Istituto.

Altre esperienze
L'insegnamento è sempre stata la mia passione principale, ma fin da studente mi sono dedicato a numerose attività. Da ragazzo come rappresentante degli studenti ho contribuito alla nascita del liceo linguistico al Muratori, durante l'università sono stato presidente diocesano e delegato nazionale della Federazione Universitaria Cattolica Italiana, poi ho svolto il servizio civile nell'associazione Porta Aperta ed ho contribuito alla nascita del primo Centro di accoglienza per studenti stranieri della città, sono stato consigliere del centro di formazione professionale Modena Formazione e della Fondazione Collegio San Carlo. Attualmente insegno Filosofia oltre che al Sacro Cuore anche presso l'istituto superiore di scienze religiose b. Contardo Ferrini e sono membro del consiglio pastorale diocesano e animatore di un gruppo giovanile in una parrocchia cittadina.

Perché ho scelto di insegnare
Bastano due semplici citazioni. "Gratuitamente avete ricevuto, gratuitamente date..." "Quando avete buttato nel mondo di oggi un ragazzo senza istruzione, avete buttato in cielo un passerotto senz'ali".

Come e cosa mi piace insegnare
Mi piace dialogare coi ragazzi durante le lezioni e trovare continuamente collegamenti tra le questioni del nostro tempo e la cultura del passato: l'uomo è sempre l'uomo, con le proprie irrinunciabili domande di senso.

Cosa mi piace fare nel tempo libero
Va a finire che trovo sempre il modo di non avere tempo libero. Prima di tutto stare a casa con i miei per parlare, progettare, studiare, sistemare cose... Poi tutto il resto.